pizzo ragno
pizzo ragno
pizzo ragno

Escursione pizzo Ragno da Malesco

MALESCO 765 MT. - PIZZO RAGNO 2289 MT.

L'escursione al pizzo Ragno partendo da Malesco ( località Camini ) è un' escursione adatta solo a camminatori ben allenati, i quasi 2000 mt. di dislivello si sviluppano su un circuito di 21 km. con pendenze del 35%… Questa escursione ad anello con arrivo a Santa Maria Maggiore regala panorami mozzafiato, oltre alla soddisfazione di attraversare praticamente tutti gli alpeggi del pizzo Ragno. Prima di arrivare a Malesco ( 765 mt. ), dopo il semaforo sulla statale, troviamo un parcheggio sulla destra con ben in vista le indicazioni del sentiero che porta al rifugio CAI Al Cedo. Parcheggiata l'auto si parte sul comodo sentiero che ci porta ad incrociare la ciclabile della pineta, si và quindi verso sinistra in località Vigiallo a 785 mt. dove troviamo altre indicazioni. Si sale percorrendo la mulattiera che ci porta alla Cappella di S. Antonio a 940 mt. e poi percorrendo un sentiero in sali scendi entriamo nella parte bassa della valle che porta al pizzo Ragno. Il sentiero, probabilmente poco praticato non è ben pulito ed in alcuni tratti invaso dall'erba, porta ad una baita con un vecchio cartello "alpe Aglio ", qui si segue il sentiero che, dietro la baita diroccata, si abbassa e segue il Torrente Basso.

Si arriva quindi all'alpe Basso a quota 1130 mt. e si seguono le indicazioni per l'alpe Erta a quota 1279 mt. dove troviamo altre indicazioni per raggiungere il rifugio CAI Al Cedo, qui il sentiero inizia a salire rapidamente lungo i prati fino a raggiungere il rifugio all'alpe Cedo a 1576 mt. di quota. Si prosegue fino a raggiungere l'alpe Geccio a 1774 mt di quota e seguendo il sentiero segnalato da omini in pietra si arriva ad un grosso masso dove sono presenti dei cartelli. Dopo il masso un sentiero prosegue ai laghi del Geccio ed uno gira a destra, la strana posizione del cartello per il pizzo Ragno induce a seguire il sentiero di destra ma consigliamo di procedere in direzione dei laghi. Il sentiero di destra, dopo poco, diventa scarsamente visibile per poi raccordarsi con il sentiero alto che porta al pizzo Ragno.

Proseguendo invece per i laghetti si sale più gradatamente fino a raggiungere il sentiero che, facendo un lungo traverso, porta alla vetta con un ultimo sforzo. Raggiunto il pizzo Ragno a quota 2289 mt. il panorama sulla valle Ossola e sulla valle Vigezzo ripaga della fatica, è possibile anche vedere le isole del lago Maggiore.

Per il ritorno si scende fino Al Cedo, nei pressi di un masso parte il sentiero che porta alla Cappella di Larecchio e poco più avanti un cartello indica il sentiero M08. La lunga traversata porta prima all'alpe Saldè a quota 1637 mt., località Fontane a 1620 mt. ed infine alla cappella di Larecchio a quota 1694 mt. Durante il traverso a raggiungere la cappella di Larecchio si incrociano un paio di sentieri che svoltano verso il basso, noi ovviamente dobbiamo sempre tenerci in quota… Dalla cappella si scende all'alpe Cima a quota 1506 mt. e quindi verso Santa Maria Maggiore. Il sentiero scende per ripidi tornanti ed arriva nei pressi del centro del Fondo, dove consigliamo di lasciare la seconda auto.

Print Friendly and PDF
DATI E INFO

Difficoltà :

EE

Dislivello + mt. :

1980

Sviluppo km. :

20.9

Tempo totale :

9,30

a tratti

Vedi su Maps

Guarda su Google Maps le escursioni!

Google Earth

Guarda in 3D le escursioni su Google Earth!

Gallery escursione

vuoi condividere e pubblicare le tue foto su opentrek?

Recensioni e commenti...

0.0 0 Reviews
Leave review
Rate
Upload Photos
Annulla
Hai trovato errori o vuoi segnalare modifiche a questa escursione? Inviaci subito una segnalazione, sarà preziosa! Grazie

TIPS AND TRICKS

Come evitare di perdere il sentiero

 

Utilizza applicazioni come Terra Map per visualizzare il sentiero e verificare la tua posizione in tempo reale. Queste applicazioni funzionano anche in assenza di connessione telefonica.

Escursioni in compagnia

 

Volete partecipare ad escursioni guidate di gruppo? In Ossola sono attive associazioni di guide escursionistiche che tutte le settimane organizzano escursioni. Visita la pagina Facebook : clicca qui.

Due parole sull'attrezzatura...

 

Un buon abbigliamento ti consentirà di goderti la montagna in piena sicurezza! Non occorre spendere un capitale ma è importante però avere ciò che serve, iniziamo con le scarpe...

CATEGORIA ESCURSIONE

Dislivello

Oltre 1500 mt.

Sviluppo

Oltre 20 km.

Tempo

6 / 10 ore