mappa escursione
passo di Variola
altimetria

Escursione passo di Variola e sentiero dei laghi

LA GOMBA 1260 798 MT. - PASSO VARIOLA 2250 MT.

L'escursione al passo Variola ( 2250 mt. ) in val Bognanco è una lunga camminata adatta a tutti, richiede però un buon allenamento. Il rientro è possibile farlo dal sentiero dei laghi, passando dai laghi di Variola e Paione.


In questo caso specifico la partenza è stata fatta da La Gomba ( 1260 mt. ) dove è possibile parcheggiare l'auto nell'ampio parcheggio sopra il campo da calcio. Appena sopra parte il sentiero che porta alla madonna dell'escursionista ed all'alpe Gallinera, per poi proseguire fino a San Bernardo. Il sentiero ormai è diventato un'ampia strada sterrata.
Da San Brnardo si prosegue in direzione del passo di Variola ( D08 ) seguendo la strada e, superato il ponte sul rio Rasiga, troviamo le indicazioni per il sentiero ( D99 ) che porta all'alpe Casariola ( 1722 mt. ) passando sotto l'alpe Paione.
Si prosegue quindi per l'alpe Dorca ( 1874 mt. ) ed usciti dal bosco si raggiunge l'alpe Variola ( 1990 mt. ) e con un ultimo strappo deciso si raggiunge il passo a quota 2250 mt.
Sulla via del ritorno, prima di raggiungere l'alpe Variola, su un grosso masso troviamo una scritta azzurra che indica il "sentiero dei laghi".
Inizia quindi un piacevole traverso verso i laghi di Variola, da qui bisogna prestare molta attenzione a seguire la traccia segnalata dagli ometti e dai bolli di vernice.
Superati i laghi di Variola la traccia si fa più esile ed a volte poco visibile, occorre prestare attenzione. Si consiglia di utilizzare applicazioni come Terra Map che visualizzano in tempo reale la propria posizione sulla mappa e sui sentieri ( funziona anche senza segnale telefonico ) per non perdere la traccia.
Attenzione a non seguire alcuni grossi ometti in pietra che si vedono nella parte alta della costa, non segnalano il sentiero dei laghi. 
Giunti ai laghi di Paioni si segue il sentiero che scende all'alpe Paione ( 1780 mt. ) e quindi a San Bernardo dove, percorrendo il sentiero di andata, si rientra a La Gomba.

 

VARIAZIONI
Partendo da San Bernardo è possibile risparmiare circa 350 mt. di dislivello positivo e 5 km ( andata e ritorno ).

Print Friendly and PDF
DATI E INFO

Difficoltà :

EE

Dislivello + mt. :

1450

Sviluppo km. :

23

Tempo totale :

9

Scarsa

Vedi su Maps

Guarda su Google Maps le escursioni!

Gallery escursione

vuoi condividere e pubblicare le tue foto su opentrek?

Recensioni e commenti...

0.0 0 Reviews
Leave review
Rate
Upload Photos
Annulla
Hai trovato errori o vuoi segnalare modifiche a questa escursione? Inviaci subito una segnalazione, sarà preziosa! Grazie

TIPS AND TRICKS

Come evitare di perdere il sentiero

 

Utilizza applicazioni come Terra Map per visualizzare il sentiero e verificare la tua posizione in tempo reale. Queste applicazioni funzionano anche in assenza di connessione telefonica.

Escursioni in compagnia

 

Volete partecipare ad escursioni guidate di gruppo? In Ossola sono attive associazioni di guide escursionistiche che tutte le settimane organizzano escursioni. Visita la pagina Facebook : clicca qui.

Due parole sull'attrezzatura...

 

Un buon abbigliamento ti consentirà di goderti la montagna in piena sicurezza! Non occorre spendere un capitale ma è importante però avere ciò che serve, iniziamo con le scarpe...

CATEGORIA ESCURSIONE

Dislivello

fino 500 mt.

Sviluppo

fino 8 km.

Tempo

fino 4 ore