mappa
passo arnigo
altimetria

Escursione passo Arnigo

Bognanco 750 mt. - passo Arnigo 1990 mt.

L'escursione al passo di Arnigo in val Bognanco, passando dal sentiero delle case abbandonate, si sviluppa su circa 15 km. e 1200 mt. di dislivello. Escursione al di fuori dai circuiti più turistici che porta a visitare la parte più "selvaggia" della val Bognanco, a tratti può ricordare la Val Grande. Il sentiero D17 che sale al passo purtroppo è scarsamente segnalato e la mancanza di cartelli complica l'escursione, per questo motivo è consigliata solo ad escursionisti esperti.


Si consiglia di lasciare l'auto a Bognanco dopo l'albergo Regina nel parcheggio sul tornante e seguire il sentiero delle case abbandonate che porta fino alla centrale di Picciola, subito dopo la centrale si trova il ponte che attraversa il torrente Bogna con le indicazioni per il passo d'Arnigo ed il sentiero dei Curt e Curtitt che sarà seguito per tutto il primo tratto.
Da subito il sentiero non si presenta molto bene ma è comunque ben visibile e poco più avanti si unisce alla strada sterrata che arriva dalla centrale e porta all'alpe Forno, prossima meta dell'escursione. Si potrebbe anche seguire quest'ultima e non attraversare il Bogna alla centrale ma il guado a piedi potrebbe risultare poco pratico.
Arrivati all'alpe Forno ( 1083 mt. ) seguiamo le indicazioni per il passo ed il famigerato sentiero D17, inizia quindi la salita e l'avventura nella selvaggia val Bognanco, seguendo i rari bolli di vernice bianco/rosso ed una singolare presenza di segnalazioni arancioni ed azzurre.
Arrivati all'alpe Pianezza ( 1168 mt. ) troviamo poco sopra l'ultimo cartello utile. Si sale quindi nella bella faggeta seguendo il sentiero e senza mai perdere di vista i bolli di vernice, ad un certo punto troviamo la deviazione per l'alpe Motto segnalato con enfasi e spray arancione. Si prosegue sul sentiero che sale e che porta all'alpe Garione ( 1634 mt. ). Nel mese di ottobre, nella bellissima conca che ospita l'alpeggio, si possono sentire, anche per tutto il giorno, i cervi in amore. Non è raro incontrarli.
Dall'alpe Garione il collegamento con il sentiero che sale al passo non è visibile e non bisogna seguire l'evidente sentiero che porta nei prati di fronte l'alpeggio oltre il torrente. Il sentiero corretto passa sotto il paravalange, appena sopra le baite, ed attraversa il torrente in direzione di un masso sopra un piccolo promontorio. Da qui sale il sentiero per il passo d'Arnigo ma le segnalazioni sono molto scarse ed a tratti quasi sparisce, occorre un minimo di orientamento per non perdere la traccia.
Poco prima di arrivare al passo troviamo le indicazioni per il sentiero D15 per l'alpe Scatta e, con un ultimo strappo, si arriva al passo d'Arnigo a quota 1990 mt. Dal passo, volendo, è possibile salire abbastanza agevolmente alla cima Camughera 2249 mt. dai ripidi prati.
Il rientro viene fatto per la stessa via, da valutare una deviazione per visitare l'alpe Motto ( merita la fatica ), per poi ritornare sul sentiero D17.

Print Friendly and PDF
DATI E INFO

Difficoltà :

EE

Dislivello + mt. :

1200

Sviluppo km. :

15

Tempo totale :

5

scarsa

Vedi su Maps

Guarda su Google Maps le escursioni!

Gallery escursione

vuoi condividere e pubblicare le tue foto su opentrek?

Recensioni e commenti...

0.0 0 Reviews
Leave review
Rate
Upload Photos
Annulla
Hai trovato errori o vuoi segnalare modifiche a questa escursione? Inviaci subito una segnalazione, sarà preziosa! Grazie

TIPS AND TRICKS

Come evitare di perdere il sentiero

 

Utilizza applicazioni come Terra Map per visualizzare il sentiero e verificare la tua posizione in tempo reale. Queste applicazioni funzionano anche in assenza di connessione telefonica.

Escursioni in compagnia

 

Volete partecipare ad escursioni guidate di gruppo? In Ossola sono attive associazioni di guide escursionistiche che tutte le settimane organizzano escursioni. Visita la pagina Facebook : clicca qui.

Due parole sull'attrezzatura...

 

Un buon abbigliamento ti consentirà di goderti la montagna in piena sicurezza! Non occorre spendere un capitale ma è importante però avere ciò che serve, iniziamo con le scarpe...

CATEGORIA ESCURSIONE

Dislivello

1000 / 1500 mt.

Sviluppo

14 / 20 km.

Tempo

4 / 6 ore