Ciaspolata Monte Rosa

Ciaspolata con molte variabili che permette a tutti di scegliere il modo più consono per ammirare da vicinissimo la seconda montagna più alta d’Europa e contemplare la parete verticale più alta del nostro continente che con i suoi 2500 mt. di dislivello e 3 km di larghezza è la più grande parete delle Alpi e l’unica parete Himalaiana dell’intero arco alpino : il Monte Rosa. Questa meravigliosa gita inizia dai 1390 mt. di Pecetto e seguendo, prima la traccia di fianco alle piste da sci e poi la larghissima pista battuta sopra il Ghiacciaio del Monte Rosa conduce al Rifugio Zamboni. 

Questo rifugio è stato costruito a quota 2065m. slm di fronte alla base della parete Est con vista unica sull’intero massiccio caratterizzato da grandi ghiacciai pensili, canaloni, nevai e le vette del Monte Rosa, tra queste cito: la Doufur 4634 mt., la Punta Gnifetti 4554 mt. (dove è stata costruita la Capanna Margherita) la Zumstein 4563 mt. e la Nordend 4612 mt. La vastità della lingua di ghiacciaio su cui cammineremo, l’imponenza delle pareti verticali, la varietà di colori dei ghiacciai e lo spettacolo naturale di questo anfiteatro alpino vi stupirà lasciando a tutti un ricordo indelebile. La presenza della seggiovia e delle piste da sci permetteranno ai partecipanti di scegliere se salire con le ciaspole oppure arrivare a 1920m. di quota comodamente seduti in seggiovia, mentre al rientro poter approfittare delle piste per scendere fino a Macugnaga con gli sci.


• Partenza ore 8.30 con ritrovo a Domodossola, seconda uscita Domodossola della superstrada presso il parcheggio del supermercato Carrefour
• Rientro previsto ore 16.30
• Dislivello: 710 mt. da Pecetto al Rifugio Zamboni-Zappa
• Dislivello: 200 mt. circa dall’arrivo della seggiovia fino al Rifugio Zamboni-Zappa.
• Difficoltà: E – T in base al percorso scelto.
• Costo seggiovia: 9 euro per sola salita con sconto per over 60.
• Costo a persona euro 13 per chi ha l’ARTVA
• Costo a persona euro 15 per chi non ha l’ARTVA


Abbigliamento ed attrezzature
Ciaspole, bastoncini, zaino adeguato, scarponi da montagna, abbigliamento invernale adeguato, guanti, cappellino, occhiali da sole, crema protettiva, ghette, macchina fotografica.
Viveri personali per pranzo al sacco


Escurione disponibile per privati e gruppi.

Contattami senza impegno, info line : +39 348 3178185

0.0 0 Reviews
Leave review
Rate
Upload Photos
Annulla
Ciaspolata a Macugnaga
Previous

Ciaspolata a Macugnaga

Leave review
Troppo belle le frazioni Walser di Macugnaga innev...
Leggi di più
Ciaspolata Stockalper
Successivo

Ciaspolata Stockalper

Leave review
Ciaspolando sui versanti innevati del Passo del Se...
Leggi di più

Ricerca per TAG