Stampa

Val Formazza

Postato in Ciaspole

 

Di seguito un breve elenco delle ciaspolate più comuni da fare in Val Formazza.

Vannino : Arrivati a Canza si parcheggia l' auto e si prende il sentiero che porta al Rifugio Margaroli ed alla diga del Vannino. Tempo totale 4 ore, vedi escursione trekking : clicca qui.

Rupe del Gesso : Arrivati a Riale si parcheggia l' auto e si sale in direzione del Rifugio Maria Luisa per poi deviare a destra verso il Lago Castel. Da qui si prosegue verso i laghi del Boden per poi raggiungere la Rupe del Gesso. Tempo totale 5,30 ore, vedi escursione trekking : clicca qui.

Valrossa : Arrivati a Riale si parcheggia l' auto e si sale in direzione del Rifugio Maria Luisa, dal rifugio si prosegue in direzione Nord fino all' imbocco della Valrossa e restando sulla destra si risale la valle. Tempo totale 4 ore

Morasco : Arrivati a Riale si parcheggia l' auto e si prosegue sulla strada che porta alla diga di Morasco, raggiunto il muro si può proseguire lungo tutto il perimetro del lago. In pieno inverno e SOLO dopo aver chiesto conferma dello spessore del ghiaccio ai guardiani è possibile provare il "brivido" della traversata del lago. Tempo totale 2,30 ore

Rifugio Somma Lombarda : Arrivati a Riale si parcheggia l' auto e si prosegue sulla strada che porta alla diga di Morasco, raggiunto il muro si può proseguire lungo tutto il perimetro del lago e si arriva alla partenza della teleferica. Qui si risale il canalone restando preferibilmente sulla sinistra e si raggiunge il Rifugio Mores, si continua la salita e si arriva al rifugio Somma Lombarda. Tempo tolate 5,30 ore. 

 

ATTENZIONE :

In molte zone è obbligatorio l'uso della pala, dell' arva e della sonda. Ed è comunque sempre consigliabile utilizzarle.

Contrariamente a quanto avviene per il trekking, con le ciasole non è possibile indicare tracciati precisi in quanto questi possono variare in funzione delle condizioni di innevamento e delle condizioni meteo. E' bene ricordare che sarebbe utile conoscere i principi del soccorso/autosoccorso in valanga ed i principi della nivologia per capire la metamorfosi del manto nevoso.

Con le ciaspole è importate saper valutare "la neve" e non è detto che seguire tracce esistenti sia la scelta migliore, se non avete esperienza limitatevi a percorsi semplici oppure andate con gruppi organizzati.

I tempi delle ciaspolate sono indicativi in quanto le condizioni della neve e la traccia scelta possono far variare sensibilmente il tempo totale.

 

Consigli per gli acquisti...

terramap4

Stampa Mappa

Il servizio Map Geo Admin è messo a disposizione gratuitamete dalla Confederazione Svizzera ed è un portale per geoinformazioni, geodati e geoservizi.

carta

video1

Map geo admin

Scopri come usarlo
clicca qui